progetti summer 2023

Toast APS – Costanza – la città amplificata

today26 Maggio 2023 3275 3

Background

Toast APS

Costanza – la città amplificata

Costanza – la città amplificata è un programma di 12 ore che comprende suono, musica e discussione collettiva. Riattivando l’opera permanente dell’artista David Casini intitolata Solo un pezzo, solo un pezzo dai – installato nel 2019 a Villa Costanza, Scandicci.

Tra i protagonisti della giornata ci sono: gli artisti e le artiste invitate dai soggetti curatoriali coinvolti. Si verrà a costruire una comunità di musicisti e musiciste, persone curiose e appassionate che hanno risposto “presente” alla chiamata diffusa di AA Amplificatore Aperto; o membri di enti, organizzazioni e attività del territorio che hanno mostrato interesse a prendersi cura dell’opera.


Il Programma

10 settembre 2023 ore 10-22

A partire dalle ore 10, tracce inedite di Nicola Di Croce e Canedicoda riflettono sulla vitalità di ciò che difficilmente è ascoltato, mettendo in risonanza, con modalità diverse e personali, suoni e presenze animali, naturali e urbani, suggerendo riflessioni inattese attorno alle idee di partecipazione, società, transito, attesa. Alcuni momenti ibridi, ossia composti da suoni registrati e interventi dal vivo, danno valore al corpo e alla presenza fisica: il collettivo Plurale, gli artisti Matteo Mannocci, Francesco Toninelli e Jacopo Buono. Con Radio Papesse ripercorriamo invece Benjamin, il festival di sound art che nel 2019 prese vita nelle pensiline della tramvia fiorentina interrogando i rapporti fra suono e mobilità con i contributi, fra gli altri, di Alan Dunn, Chloe Despax and Felix Blume, Pietro Michi, Toni Dimitrov, Halfcastle, Jeanna Debarsy, User from PT e Giovanni Corona.

Alle ore 15 un forum coinvolge soggetti attivi sul territorio, anche in rappresentanza delle istituzioni locali e degli enti culturali, in una discussione aperta sull’amplificatore e sulla sua valorizzazione.

La programmazione si conclude in serata con due live espressivi di poetiche sperimentali e contaminate: quello di Giulio Aldinucci a cura di NUB Project Space e quello di Ramona Ponzini.


Il luogo

Parcheggio di Villa Costanza
Uscita Villa Costanza, A1, Scandicci


Booking

Modalità di prenotazione / acquisto dei biglietti:

ingresso libero senza prenotazione


Per info



Tags

Written by: p.planet


Previous post


Similar posts


ScandicciOpenCity logo 2024