progetti summer 2023

Amici del Cabiria – OpenCine 2023

today26 Maggio 2023 9583 3

Background

Amici del Cabiria APS

Open Cine, il cinema estivo a Scandicci: visioni ed evasioni

Il progetto prevede una nuova formula per la rassegna cinematografica estiva di Scandicci testata durante la scorsa estate con un grande successo di pubblico: all’interno del Pomario del Parco dell’Acciaiolo  proponiamo una rassegna di film all’aperto, 5 serate a settimana per 3 settimane, usciti nelle sale cinematografiche questo autunno/inverno, che spazieranno da film che valorizzano il nostro territorio, film di vari generi, film internazionali, film che hanno ricevuto premi ai vari Festival, film per i più piccoli.  Si entrerà con un normale biglietto, diversificato nel prezzo in base a convenzioni e sconti. Per alcuni film si prevedono ospiti del mondo cinematografico e affini che dialogheranno col pubblico, ogni proiezione sarà introdotta da un esperto/a di cinema o in collaborazione con associazioni/Enti territoriali. L’idea è quella di legare alla rassegna cinematografica proposte di cultura a 360°, di sostenibilità ambientale, inclusione sociale, valorizzazione delle pari opportunità.

 

In collaborazione con:

  • La Biblioteca di Scandicci che preparerà alcuni libretti di sala con una filmografia legata alla programmazione e a film che si possono prendere in prestito in biblioteca con lo stesso tema.
  • BCargo è una cargo bike a pedalata assistita e rappresenta la migliore alternativa all’auto per muoversi in città con bimbi, spesa o strumenti di lavoro. BCargo è costruita interamente a Scandicci da Florence Bike Lab, un laboratorio specializzato nella costruzione di e-bike con filiera sostenibile.
    Tra i vari accessori disponibili per BCargo c’è il modulo Street Food, in grado di trasformare la cargo e-bike in un vero e proprio Food Truck.  Ed è proprio su questa speciale Food Bike che durante le serate del cinema verranno serviti succulenti aperitivi e sfiziosi drink, tutti ispirati alle tradizioni regionali Italiane e serviti con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale.
  • UniCoop Firenze con una convenzione sul prezzo del biglietto.
  • Publiacqua con l’installazione di un fontanello temporaneo affinché il pubblico possa bere acqua gratuitamente.
  • Centrolibro di Scandicci, libreria storica della città, che in alcune serate proporrà in vendita libri legati ai film in programmazione con un proprio tavolo in esposizione.
  • La Compagnia di Sollicciano, da anni porta migliaia di persone dentro la Casa Circondariale di  Sollicciano per assistere agli spettacoli della Compagnia di Sollicciano, diretta da Elisa Taddei / Krill Teatro; per la nostra rassegna interverrà con la presenza di alcuni detenuti.
  • Associazione Nosotras associazione interculturale di donne (italiane e migranti) che condividono tempo, esperienze e professionalità per realizzare azioni a sostegno delle donne, immigrate e non, che portino all’autonomia ed indipendenza, attraverso la valorizzazione delle competenze individuali. Ha come obiettivo l’empowerment delle donne, l’affermazione dei diritti di cittadinanza e di genere attraverso la formazione e la partecipazione alla vita associativa.
  • Assopace Palestina L’Associazione si fa promotrice di progetti politici e culturali volti alla realizzazione del disarmo, alla soluzione dei conflitti esistenti nel mondo, alla risoluzione dello squilibrio tra paesi ricchi e paesi poveri. Al rispetto e alla promozione dei diritti umani e delle libertà dei popoli e delle donne, alla pratica della nonviolenza e all’affermazione di una nuova idea di rapporto con il pianeta che ponga fine alla violenza fra le persone e sulla natura.
  • Florence Korea Film Fest : il primo festival di cinema coreano in Europa.

Il Programma

Orario proiezioni ogni sera alle ore 21.30 (apertura biglietteria 20.45)

  • 25 giugno 2023
    LE OTTO MONTAGNE —> ospite l’attrice Elisabetta Mazzullo

    Di F.Van Groeningen, C.Vandermeersch
    Con Alessandro Borghi, Luca Marinelli, Elisabetta Mazzullo, Elena Lietti
    Italia/Francia/Belgio, 2022
    biografico, 147’
    il film racconta la storia di un’amicizia. Un’amicizia nata tra due bambini che, divenuti uomini,cercano di prendere le distanze dalla strada intrapresa dai loro padri ma, per le vicissitudini e le scelte che si trovano ad affrontare, finiscono sempre per tornare sulla via di casa. Adattamento del libro di Paolo Cognetti.
    VINCITORE DI 4 PREMI AI DAVID DI DONATELLO TRA CUI MIGLIOR FILM E MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
  • 26 giugno 2023
    MAIGRET
    Di Patrice Leconte
    Con Gérard Depardieu, Jade Labeste, Mélanie Bérnier
    Francia, 2022
    drammatico, 89’
    Un adattamento che raccoglie in sé le tre spiccate identità di Leconte, Depardieu e Simenon.
    Una ragazza di provincia, giunta a Parigi piena di speranze, viene uccisa e il commissario Maigret, che non conosce neppure l’identità della giovane, ha il compito di individuare il colpevole di quell’omicidio
  • 27 giugno 2023
    GAGARINE – PROTEGGI CIÒ CHE AMI
    di Fanny Liatard, Jérémy Trouilh.
    con Alseni Bathily, Lyna Khoudri, Jamil McCraven, Finnegan Oldfield, Farida Rahouadj
    Francia, 2020
    Drammatico, 95′
    Il sedicenne Youri vive da sempre nella Cité Gagarin, un vasto complesso residenziale popolare nella periferia di Parigi. Sogna di diventare un astronauta quando il progetto di demolizione del complesso lo trasforma in un resistente. Con gli amici Diana e Houssam intraprenderà un disperato tentativo per salvare la sua casa, divenuta la sua “astronave”.
    SELEZIONATO PER IL 73° FESTIVAL DI CANNES
  • 28 giugno 2023
    200 METRI (in collaborazione con Assopace Palestina)
    di Ameen Nayfeh
    con Ali Suliman, Anna Unterberger, Motaz Malhees, Lana Zreik, Gassan Abbas
    Palestina, Giordania, Qatar, Italia, Svezia, 2020,
    Drammatico, 90′
    Mustafa e sua moglie vivono a 200 metri di distanza, in due villaggi palestinesi separati dal muro. Un giorno l’uomo riceve la telefonata che suo figlio ha avuto un incidente. Si precipita al checkpoint, ma il passaggio gli viene negato per un tecnicismo. Mustafa è deciso a raggiungere suo figlio ad ogni costo. La distanza di 200 metri diventa così un’odissea di 200 chilometri…
    PREMIO DEL PUBBLICO ALLA 17° EDIZIONE DELLE GIORNATE DEGLI AUTORI DEL FESTIVAL DI VENEZIA.
  • 29 giugno 2023
    ALLA VITA
    di Stéphane Freiss
    con Riccardo Scamarcio, Lou de Laâge, Pierre-Henry Salfati, Astrid Meloni, Nicola Rignanese
    Drammatico, 100′
    Italia, Francia, 2022,
    La venticinquenne Esther ha sempre vissuto in una comunità ebraica ortodossa del sud della Francia, molto chiusa, e sta cercando di liberarsi dalle catene religiose. Elio, invece, ha lasciato la fattoria di suo padre nel sud Italia per frequentare la scuola d’arte a Roma, ma poi è tornato a casa alla morte del padre e da allora ha continuato le tradizioni agricole della sua famiglia. La passione generata dal loro incontro spingerà entrambi a liberarsi dai legami familiari.
  • 02 luglio 2023
    ERNEST E CELESTINE – L’AVVENTURA DELLE 7 NOTE  (consigliato per tutte le età)
    di Jean-Christophe Roger, Julien Chheng
    voci di Alba Rohrwacher, Claudio Bisio, Lambert Wilson, Pauline Brunner
    Animazione, 80′
    Francia, Lussemburgo, 2022
    Per riparare il loro violino rotto, Ernest e Celestine iniziano un viaggio verso il lontano paese natale dell’orso, una terra magica dove da sempre si esibiscono i migliori musicisti del mondo e incredibili melodie riempiono l’aria di gioia. Al loro arrivo scoprono però che tutte le forme musicali sono state bandite! Insieme ai loro amici e a un misterioso fuorilegge mascherato, faranno di tutto per riportare la felicità nella Terra degli Orsi.
  • 03 luglio 2023
    FOREVER YOUNG
    di Valeria Bruni Tedeschi
    con Nadia Tereszkiewicz, Sofiane Bennacer, Louis Garrel, Micha Lescot, Clara Bretheau
    Drammatico, 120′
    Francia, Italia, 2022
    Fine degli anni ’80. Stella, Victor, Adéle ed Etienne sono un gruppo di ventenni e si stanno presentando all’esame di ammissione della celebre scuola di recitazione fondata da Patrice Chereau e Pierre Romans presso il Théatre des Amandiers di Nanterre. Spinti da un’incredibile dose di passione e di amore, faranno esperienza tutti insieme di quello che rappresenterà un punto di svolta nelle loro vite, ma al tempo stesso vivranno la loro prima tragedia esistenziale.
    IN CONCORSO AL 75° FESTIVAL DI CANNES
  • 04 luglio 2023
    SI, CHEF! – LA BRIGADE (in collaborazione con Associazione Nosotras)
    di Louis-Julien Petit
    con Audrey Lamy, François Cluzet, Chantal Neuwirth, Fatou Kaba, Yannick Kalombo.
    Commedia, 105′
    Francia, 2022
    La quarantenne Cathy è un’inflessibile sous-chef. Sta per realizzare il sogno di una vita aprendo un proprio ristorante, ma nulla va come previsto. Cathy accetta allora a malincuore un lavoro nella mensa di un ricovero per giovani migranti. Mentre lei odia la nuova occupazione, la sua passione e le sue capacità cominciano a cambiare la vita dei ragazzi, che a loro volta hanno molto da insegnarle.
  • 05 luglio 2023
    IL CORSETTO DELL’IMPERATRICE
    di Marie Kreutzer.
    con Vicky Krieps, Florian Teichtmeister, Katharina Lorenz, Jeanne Werner, Alma Hasun.
    Biografico, 105′
    Austria, Francia, Germania, Lussemburgo, 2022
    Vienna, 1877. Il 24 dicembre l’Imperatrice d’Austria Elisabetta, nota ai più come Sissi, compie 40 anni, ed è ufficialmente considerata vecchia. Per mantenere intatta la sua immagine pubblica, comincia ad allacciare il suo corsetto in maniera sempre più stretta. E mentre il suo ruolo va riducendosi, comincia a viaggiare per l’Europa, facendo visita ad ex amanti e alleati politici ricercando l’ebbrezza della gioventù. Con un futuro davanti a sé fatto di doveri strettamente cerimoniali, Sissi escogiterà un piano per proteggere la sua immagine e la sua eredità.
    PREMIO PER LA MIGLIORE INTERPRETAZIONE FEMMINILE AL 75° FESTIVAL DI CANNES NELLA SEZIONE ‘UN CERTAIN REGARD’.
  • 06 luglio 2023
    NIDO DI VIPERE (in collaborazione con il Florence Korea Film Fest)
    di Kim Yong-Hoon
    con Jeon Do-yeon, Woo-sung Jung, Yuh Jung Youn, Seong-woo Bae, Hyeon-bin Shin
    Drammatico, 109′
    Corea del sud, 2020
    Finito in bancarotta, Joong-Man è costretto a tornare a vivere con la madre, affetta da Alzheimer. In un armadietto di un bagno pubblico trova una borsa piena di soldi e la vede come la soluzione a tutti i suoi problemi finanziari. Anche il funzionario doganale Tae-Young è alla ricerca urgente di denaro dal momento che la sua ragazza è scappata con il capitale preso in prestito da un losco usuraio. Mi-Ran, invece, ha perso una fortuna in borsa e ora lavora come “hostess” per cercare di riguadagnarla: un giorno, un amoroso cliente si offre di uccidere per lei il violento marito.
    PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA AL FESTIVAL DI ROTTERDAM 2020
  • 09 luglio 2023
    UNA VOCE FUORI DAL CORO
    di Yohan Manca
    con Maël Rouin Berrandou, Judith Chemla, Dali Benssalah, Sofian Khammes
    Drammatico, 108′
    Francia, 2021
    Nour ha 14 anni e vive in un quartiere popolare in riva al mare, dove si prepara a trascorrere un’estate scandita dalle disavventure dei fratelli maggiori, dalla malattia della madre e dai lavori socialmente utili per contribuire all’economia familiare. Un giorno incontra Sarah, un’insegnante di canto che lo coinvolge nel suo corso. Per Nour è l’occasione di scoprire una passione innata che gli viene dai genitori, e per aprirsi a un mondo diverso da quello in cui è cresciuto.
    IN CONCORSO AL 74° FESTIVAL DI CANNES NELLA SEZIONE ‘UN CERTAIN REGARD’
  • 10 luglio 2023
    TRA DUE MONDI
    di Emmanuel Carrère
    con Juliette Binoche, Hélène Lambert, Léa Carne, Emily Madeleine, Patricia Prieur
    Drammatico, 106′
    Francia, 2021
    Marianne Winckler, una nota scrittrice, va a vivere nel nord della Francia per fare delle ricerche utili alla stesura del nuovo libro sul tema della precarietà lavorativa. Senza rivelare la sua identità, viene assunta come addetta alle pulizie, lavorando con un gruppo di altre donne. Nel suo nuovo ruolo, sperimenta l’instabilità economica e l’invisibilità sociale in prima persona. Ma scopre anche cosa significano il sostegno reciproco, la solidarietà e la forza dei legami tra lavoratrici.
  • 11 luglio 2023
    DON’T WORRY DARLING
    di Olivia Wilde
    con Florence Pugh, Harry Styles, Olivia Wilde, Gemma Chan, KiKi Layne
    Thriller, Horror, 122′
    USA, 2022
    Alice, una casalinga americana negli anni ’50 vive con il marito in una comunità ispirata da ideali utopistici realizzata da un’azienda sperimentale nel mezzo del deserto. La vita è perfetta, ed ogni esigenza dei residenti viene soddisfatta dall’azienda.
    Quando però iniziano ad apparire delle crepe nella loro vita idilliaca che rivelano qualcosa di sinistro sotto l’attraente facciata, Alice non può fare a meno di chiedersi esattamente cosa stiano facendo nell’azienda e perché.
    PRESENTATO IN ANTEPRIMA FUORI CONCORSO ALLA 79° MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA
  • 12 luglio 2023
    GRAZIE RAGAZZI (in collaborazione con la Compagnia di Sollicciano)
    di Riccardo Milani
    con Antonio Albanese, Sonia Bergamasco, Vinicio Marchioni, Giacomo Ferrara, Giorgio Montanini
    Commedia, 117′
    Italia, 2023
    Per sbarcare il lunario, Antonio, attore appassionato ma spesso disoccupato, accetta un lavoro come insegnante di un laboratorio teatrale all’interno di un istituto penitenziario. All’inizio titubante, scopre del talento nell’ improbabile compagnia di detenuti e riesce a convincere la direttrice del carcere a far valicare alla compagnia le mura della prigione e mettere in scena in teatro la famosa commedia di Samuel Beckett “Aspettando Godot”, perché i detenuti “sanno cosa vuol dire aspettare: non fanno altro”.
  • 13 luglio 2023
    GLI STATI UNITI CONTRO BILLIE HOLIDAY
    di Lee Daniels
    con Andra Day, Garrett Hedlund, Natasha Lyonne, Tyler James Williams, Tone Bell
    Biografico, 130′
    USA, 2021
    Negli anni Quaranta l’icona della musica jazz Billie Holiday collezionava successi in tutto il mondo, mentre il governo federale statunitense decideva di trasformare la Holiday nel capro espiatorio di una dura battaglia contro la droga prendendo di mira la sua fragile e complicata vita. Il fine ultimo delle azioni intraprese contro la cantante non era però legato alla droga, ma a impedirle di eseguire la sua straziante ballata “Strange fruit”, grido di denuncia contro i linciaggi del governo degli U.S.A. e contributo essenziale per il movimento per i diritti civili.
    GOLDEN GLOBES 2021 COME MIGLIORE ATTRICE IN UN FILM DRAMMATICO

Galleria


Il Luogo

Giardino del Pomario del Castello dell’Acciaiolo
Via Pantin 63, Scandicci


Booking


BIGLIETTI
biglietto di ingresso per ogni proiezione
– Intero: 6€
– Ridotto Coop: 5€
– Ridotto soci/e Amici del Cabiria: 3€
– Portatori di handicap e accompagnatore: gratuito
– Minori di 18 anni: 4€

prenotazione online con piattaforma Ticka
acquisto biglietti in loco fino ad esaurimento posti per chi fosse senza prenotazione


Prenotazioni


Per info


Mila Baldi 3331344096
Eleonora Dapinguente 3396290718
mail: info@amicidelcabiria.it

www.amicidelcabiria.it
pagina facebook e Instagram Amici del Cabiria


Tags

Written by: planet


Similar posts


LOGO Open city 2023